Crema esfoliante viso

Crema esfoliante viso

A cosa serve, come sceglierla, quali ingredienti privilegiare, come applicarla: tutto quello che ti è utile sapere prima di acquistare la migliore crema esfoliante per il viso

A cosa serve una crema esfoliante?

Come il medesimo nome suggerisce, una crema esfoliante ha come principale caratteristica quella di favorire la eliminazione di strati superficiali della pelle, allo scopo di agevolarne la rigenerazione e restituire una pelle che, al tatto, si presenti liscia e morbida.

Come scegliere la migliore crema esfoliante per il viso?

In effetti, data la tanto vasta gamma di prodotti presenti in commercio, non sempre è agevole orientarsi nella scelta. Detto che un discorso a parte andrebbe fatto per le cremi esfolianti per il corpo, una crema viso esfoliante va scelta in base alla sua consistenza e ai suoi ingredienti.

Con il termine “consistenza” intendiamo riferirci a quanti e a quanto grandi granuli sono presenti nella crema: la loro azione è, infatti, determinante per giungere all’effetto desiderato.

Per quanto riguarda gli ingredienti, trattandosi di una zona delicata come il viso, consigliamo una crema a base di ingredienti naturali e priva di parabeni. A tal proposito, è opportuno ricordare qualche accorgimento che vale per qualsiasi crema viso tu voglia acquistare.

Gli ingredienti più adatti per una crema esfoliante viso

Diversi sono gli agenti esfolianti che possono essere presenti in una crema per il viso.

Privilegiando gli agenti naturali piuttosto che quelli chimici, si va dall’acido lattico a quello salicilico, agli enzimi della frutta, tutti accomunati da una efficace azione esfoliante. Per chi ha problemi di acne, l’acido salicilico è particolarmente consigliato per la sua capacità di liberare i pori ostruiti, ma in questo caso è sempre bene consultare un dermatologo, o per lo meno il proprio medico, prima di effettuare scelte che potrebbero rivelarsi avventate.

Inoltre, in una crema esfoliante per il viso non possono mancare gli agenti antiossidanti, la vitamina A e la vitamina E, al fine di rimuovere le cellule morte, idratare la cute, proteggerla dall’azione dei radicali liberi, dall’inquinamento atmosferico e dalle radiazioni ultraviolette.

Come applicare la crema esfoliante viso

Per una corretta applicazione, la prima regola è agire con delicatezza e prestando attenzione in particolare a pelli secche o sensibili.

Si può applicare la crema servendosi della punta della dita, prelevando piccole quantità per volta, partendo dalla base del collo, per salire via via sino alla zona T del volto. Esegui piccoli cerchi concentrici in senso orario e bada a distendere uniformemente la crema, lasciando libere solo le zone degli occhi e del contorno bocca.

La crema esfoliante deve essere applicata solo dopo aver lavato accuratamente e a fondo il proprio volto, utilizzando acqua tiepida e, per asciugare, tamponandola delicatamente con un asciugamano di spugna o di cotone.

Anche dopo l’uso della crema esfoliante dovrai lavare con cura usando acqua tiepida, facendo attenzione a rimuovere ogni impurità o residuo.

È sconsigliato l’uso quotidiano della crema esfoliante che potrebbe causare secchezza e disidratazione della pelle. Un uso settimanale, o anche ogni 10 giorni, è, invece, più che sufficiente.

 

Prova la nostra CREMA VISO a base di Olio di Rosa Damascena.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *