Maschera viso pelle grassa

Maschera viso pelle grassa

Agire contro la pelle grassa è possibile, anzi è doveroso: la pelle è il tuo biglietto da visita, il segno esteriore di una bellezza e una serenità interiori. Ecco come preparare tre maschere specifiche per pelli grasse.

Abbi cura della tua pelle

Aver cura della propria pelle non vuol dire semplicemente avere a cuore l’aspetto estetico. Aristotele insegnava che l’uomo è un sinolo, ovvero un “tutt’uno”, il risultato di un’unione imprescindibile tra materia e forma, corpo e anima, realtà esteriore e realtà interiore.

In altri termini, ogni volta in cui ti prendi cura del tuo aspetto, stai anche comunicando qualcosa della tua anima, stai dicendo che sei una persona che ha cura dei particolari, che non lascia nulla al caso, che è bella fuori perché è bella dentro.

La tua pelle è, un po’, il tuo biglietto da visita: ti presenteresti ad un importante colloquio di lavoro con un biglietto da visita sgualcito, spiegazzato, bucherellato?

Conosciamo entrambi questa risposta: dunque, conosci anche la ragione per cui aver cura del tuo aspetto estetico, a cominciare dal viso.


Una maschera per disinfettare e idratare: la maschera per il viso a base di limone e miele

Un’eccessiva produzione di sebo è il segno tipico di una pelle grassa, contro cui intervenire in modo diretto, ma anche non necessariamente aggressivo.

La maschera viso a base di miele e limone ha proprio questa duplice caratteristica: da un lato nutre e idrata la pelle, dall’altra la disinfetta in profondità. Astringenti e purificanti sono le proprietà tipiche del limone, disinfettanti, lenitive e idratanti quelle del miele.

Peraltro, preparare questa maschera ti risulterà semplicissimo. Ti basterà mescolare un cucchiaio di miele con il succo di mezzo limone fino a ottenere un amalgama.

Dopodiché, non dovrai fare altro che applicare il composto sul viso e lasciarlo agire per 10 minuti. Ovviamente, farai attenzione a lasciare liberi occhi e labbra.

Passati i 10 minuti, risciacqua e ripeti il trattamento dopo una settimana.

Pulire in profondità: la maschera al bicarbonato di sodio

Se la maschera a base di miele e limone è di facile preparazione e poco costosa, quella a base di bicarbonato di sodio batte ogni record.

Per prepararla, ti sarà sufficiente aggiungere due cucchiai di bicarbonato all’equivalente di due bicchieri di acqua naturale e mescolare sino ad ottenere una giusta pastosità.

Fatto questo, non ti resta che passare all’applicazione seguendo i medesimi accorgimenti sopraelencati.

Il bicarbonato di sodio un antisettico molto potente, ha proprietà astringenti ed assicura una detersione profonda della cute.

Dopo l’applicazione, attendi 20 minuti e poi passa a risciacquare con cura.

Anche questo trattamento va eseguito nuovamente dopo una settimana.

Un trattamento al top: la maschera per pelli grasse a base di argilla verde

Dal pH lievemente alcalino, con importanti presenze di silice e alluminio, l’argilla verde è l’ingrediente principe dei trattamenti contro l’eccesso di sebo e per combattere l’acne. Data la sua composizione, azzera l’effetto oleoso della pelle e dona all’incarnato un piacevole effetto seta.

Anche in questo caso non avrai difficoltà a preparare in casa la tua maschera a base di argilla verde.

Ti occorre l’equivalente di un bicchiere pieno di argilla, mezzo bicchiere d’acqua naturale, un cucchiaino di olio EVO e un cucchiaino di miele.

In una ciotola di legno o di ceramica (puoi usarne anche una di plastica, vietati invece i contenitori e le posate di metallo), unisci acqua, olio e miele e continua a mescolare con un cucchiaio di legno mentre, a pioggia, aggiungi lentamente l’argilla verde, avendo cura di evitare la formazione di grumi e al fine di realizzare un composto uniforme.

A questo punto, seguendo la consueta procedura, applica su mento, collo e viso e lascia asciugare per 10/15 minuti. Ti sentirai la pelle tirare: è un buon segno, significa che l’argilla sta agendo e che il suo processo osmotico è in atto. L’argilla è infatti in grado, contemporaneamente, di nutrire la tua pelle e di liberarla dalle tossine.

Quando la maschera è del tutto asciugata, non ti resta che risciacquare con cura, asciugare a fondo e applicare una crema per il viso.

Quest’ultimo accorgimento, in realtà, vale quale che sia la maschera da te prescelta: nutrire e idratare la pelle, sia al mattino che alla sera, prima di andare a letto, deve far parte della tua quotidiana routine di bellezza.

Prova la maschera visto a base di Olio di Rosa Damascena.

Lascia un commento

Gli articoli del dott. Alessio

Sono il dott. Alessio Guerriero e sono l’ideatore e creatore delle linea Absolute Damascena.
Ho scritto questi articoli e le guide di bellezza che trovi qui per aiutarti per curare al meglio la tua bellezza e la salute della tua pelle e il tuo corpo.
Se hai bisogno di un mio consiglio privato gratuito clicca pure sul pulsante qui sotto per contattarmi via Messenger. 

Articoli recenti

Seguici su Facebook

Chi siamo

Seguici su Facebook

Chi siamo

La linea absolute damascena

Niente paura! Qualunque sia la tua necessità, la nostra Linea a base del prezioso Olio di rosa Damascena sarà al tuo fianco.

Vuoi consigli personalizzati?

Contattami gratuitamente in chat

dott. Alessio Guerriero

Vuoi consigli personalizzati?

Sono a tua disposizione gratuitamente in chat