Siero viso: il giusto rapporto tra prezzo e qualità

Siero viso: prezzi

Siero viso: il giusto rapporto tra prezzo e qualità

Tutto quello che devi sapere prima di acquistare il tuo siero viso. Perché non sempre spendere di più significa scegliere meglio.

Occhio alle offerte anomale: se costa troppo poco, non va bene…

Cara lettrice, sai cosa sono i contratti pubblici? Non siamo di certo qui a fare un corso su questo argomento, ma è importante sapere alcuni aneddoti importanti.

Nei contratti pubblici esiste una regola molto interessante, ovvero quella che gestisce le cosiddette “offerte anomale”. In poche parole: se un’impresa, per fare un lavoro, richiede un compenso troppo basso, allora qualcosa non quadra. Vuol dire che c’è del marcio sotto

Bene, io credo che questa regola d’oro possa valere anche per la tua bellezza. Vedo in Rete sieri per il viso a prezzi incredibili: anche a meno di 1 o 2€!

Il mio consiglio è netto: lascia perdere! La tua bellezza vale certamente di più…

Ma non c’è bisogno di spendere una fortuna

Questo, però, non vuol dire che devi spendere una fortuna per il tuo siero viso. Gli eccessi non vanno mai bene! Prima di scrivere questo articolo, ho voluto fare una piccola ricerca in Rete per documentarmi. Ero certo di trovare prodotti al di sopra dei 50 o 100€, ma sono rimasto letteralmente sbigottito quando ho visto prezzi che superano i 300€ per confezioni da 30ml! Ma scherziamo?

Di nuovo: il mio consiglio? Ancora una volta: lascia perdere! Né troppo, né troppo poco: gli eccessi, in un senso o nell’altro, vanno sempre scongiurati.

Il giusto rapporto prezzo/qualità

Il giusto rapporto prezzo qualità esiste e basta saperlo cercare avendo un minimo di informazione. Per parte mia, ti posso assicurare che esistono molti prodotti a prezzi accessibili.

Vuoi farti un’idea di massima? Ecco qui: per una confezione di ottimo siero viso da 50ml, un costo di 20€ è decisamente equilibrato e ti offre la possibilità di scegliere tra una vasta gamma di prodotti specifici.

Cosa deve contenere il tuo siero viso per essere davvero efficace

Mia cara lettrice, ora che ti sei fatta un’idea un po’ più precisa tra i due eccessi da evitare e di un giusto rapporto prezzo/qualità, posso rubarti un altro minuto per richiamare la tua attenzione sugli ingredienti che il tuo siero viso deve contenere per essere un prodotto di qualità.

Estratti naturali come l’Acmella Oleracea l’Equisetum Arvense, la Centella Asiatica, il Ginseng, o l’Olio di Rosa Damascena sono un vero portento che la Natura mette a disposizione della tua pelle. Ti garantiscono una efficace azione antiaging e un effetto lifting. La tua pelle ritroverà elasticità e tono, il tuo viso sarà rassodato e rigenerato.

Un altro ingrediente che non deve assolutamente mancare nel tuo siero viso è la vitamina C, vera alleata contro l’invecchiamento della pelle, data la sua provata azione antiossidante, in grado di dare luminosità alla tua pelle.

Modo d’uso

L’efficacia di un buon siero viso dipende anche da una costante e corretta applicazione. Bastano piccole quantità, ma da applicare tutti i giorni su viso, collo e decollété.

Preleva ogni volta lo stretto necessario per bagnare la punta delle dita e poi massaggia dolcemente con lenti movimenti circolari fino al pieno assorbimento.

 

Prova il siero viso alla rosa damascena!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *